Il bastone della vecchiaia

Eccomi oggi in ospedale seduta ad osservare, in un attimo di pausa, un andirivieni di persone, personale medico ma soprattutto anziani. Pensavo di aver trovato un angolo solitario dove attendere la visita, ho proprio bisogno di assoluto silenzio intorno…troppo di tutto, cerco di ritrovare energie. Eppure non posso fare a meno di notare tanti ” bastoni della vecchiaia ” come diceva la mia mamma. 

Figli che guidano le madri con la stessa pazienza di una madre che guida il proprio bambino…una tenerezza infinita. Una madre non più vedente, la figlia che le spiega il tragitto che stanno percorrendo e la guida; un papà in carrozzella, il figlio che spinge con dolcezza; due anziani che si tengono per mano…le mani tremanti per l’età ma pur sempre unite e un bastone che li sorregge entrambi. E io che da un po’ mi sento come se stessi scaricando le batterie ma devo tener duro ancora…e ancora… avrò mai la fortuna di essere guidata dai miei figli un giorno? Troverò mai qualcuno di loro che mi curerà come cerco di curare tutte le persone con cui mi rapporto? Non lo so’ ma adesso che sono qui, seduta in ospedale, con un ginseng in mano in attesa che mi dia un po’ di sprint urgente, ammetto che più del ginseng mi ha dato forza veder passare questi figli, queste coppie uniti sicuramente dalla comprensione, la pazienza e il rispetto per ciò che è stato. E resisto….

Il Blog di Simone

nulla è permanente ... tutto cambia

One 🍀 Elpis

Blog di Arti e Discipline Umanistiche

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

Around Family Blog

Per chi viaggia con bambini

Soraya's

Se posso, ti aiuterò!

Prendi il largo

Il blog di Massimo Orlandi

Caduta fuori dal tempo

Un diario di bordo ricco di emozioni

Nonostante me

"Il segreto per andare avanti, è iniziare". M. Twain

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)