I bastoncini…di cosa?!!!

Mattinata intensissima alla ricerca di fioriere dove poter trapiantare delle piante già germogliate di melanzane, pomodori, cipolle e altre verdure. Nessuna sembrava capace di poter contenere le mie piantine che, soprattutto adesso, hanno bisogno di cure per poter crescere, avevo paura stessero soffrendo troppo.

A furia di girare si sono fatte le due…Vado a comprare di corsa qualcosa e m’imbatto nei bastoncini di pesce Conad.  Vabbè dai, è tanto che non li mangio…i Findus costano cari, prendo questi.

Non l’avessi mai fatto!!!

Che sapore….no dico meglio…CHE SAPORE EEEE…niente, non funziona. La magia non è avvenuta!!! Ditemi tutto quello che volete ma i Findus sono imbattibili. Sapore, odore, consistenza… perfetti!

Vabbè, oggi mangio così. Le mie piantine, almeno loro, sono salve! 

Silence

Ho visto il film ieri, incuriosita dal titolo e dalla storia ma soprattutto non volevo vedere la solita bevanda di ogni anno…Passione di Cristo, Gesù di Nazareth, Vita e morte di Gesù è così via…non sto qui a raccontare la trama, ognuno dovrebbe dedurne ciò che il proprio animo “vede”, piuttosto sento di scrivere ciò che il mio ha sentito. 

“È un film forte, pesante” mi è stato detto. Pane per i miei denti, cibo per la mia fame di sapere, nutrimento per la mia mente alla costante ricerca di Dio, un sentire, ascoltare, incertezza, dubbio. Nel film ho visto tutto questo. Una fede incrollabile, il sacrificio umano in nome di Dio, l’idea che calpestare un oggetto potesse significare calpestare Lui, il silenzio, il peccato e la confessione di esso. Tutto e niente e ancora “tutto” inteso nel senso vero e proprio della parola. 

Silence è tutto in circa 2 ore di empatia totale. 

Alla fine capisci che…

Una mela al giorno…mmmm

Ok accetto la sfida ma io, cara mela, non ti digerisco proprio. Sei troppo asciutta per i gusti miei, cambierai varietà, colore, sarai pur grossa o più magra, sarai persino verde ma io…non ce la posso fare. 

Ti ho vista in fondo al cesto, nascosta tra i limoni, i pomodori e le arance…spuntino del pomeriggio nella dieta:” MELA”. 

Ti ho evitata per giorni, facendo finta di non vederti, spremendo arance, mangiando fragole e persino limoni…tu eri sempre là, tranquilla, rosea più che mai e tra un movimento e l’altro di cestello, facevi ogni tanto capolino ma io imperterrita…NO, LA MELA MAI.

Eppure oggi, a spesa fatta, ahimè…non ho più frutta!!!! Ed eccoti la’, sorridente e rosea ancor di più, farti avanti nel cestello vuoto…accetto la sfida, caro frutto che tanto respingo. Velocemente ti lavo e poi ti asciugo, ti guardo ancor con far dubbioso, ti scruto e ti rigiro tra le mani…ahime’ dovrò addentarti. Gnam!!!!

Sai, cara mela? 

Alla fine non eri poi così male😄

“Fotografando amatorialmente” 

Libertà e amore

Se qualcuno mi chiedesse il significato della parola “amare”, oggi saprei cosa rispondere. Me l’avessero detto qualche anno fa, avrei risposto così:” Tu sei pazzo/a”. 

Oggi, invece, dico: “Amare = Libertà”. 

Amare davvero vuol dire non dipendere dall’altro, avere i propri spazi, le proprie amicizie, uscire a passeggiare e magari fotografare il paesaggio oppure restare da soli nel silenzio più totale a guardare il muro di fronte, così senza motivo. O ancora vedere un film al cinema, soli… è una sensazione unica!!!

Non amate per amore ma amate perché siete liberi di farlo.

Amate non per completarvi, nessuno può completarvi quanto voi stessi.

Non amate per avere il compagno/a della vecchiaia…chi vi garantisce che non muoiate prima o viceversa?

Amate invece perché siete così completi che l’altro può solo essere un arricchimento ma…senza…potete stare ugualmente.

Non amate per comodità, perché lui è troppo speciale, unico, simpatico magari ha pure i soldi e bla, bla, bla…e poi lo/a cornificate perché siete insoddisfatti di qualcosa. Meglio parlare oppure soli, fidatevi…questi rapporti, a lungo andare, sono pesanti come macigni e prima o poi sarete scoperti.

Amate e siate liberi di essere.

Punto.

Voci precedenti più vecchie

Il Blog di Simone

TUTTO E' CAMBIAMENTO

One 🍀 Elpis

Blog di Arti e Discipline Umanistiche

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

Around Family Blog

Per chi viaggia con i bambini

Soraya's

Se posso, ti aiuterò!

Prendi il largo

Il blog di Romena

Caduta fuori dal tempo

Un diario di bordo ricco di emozioni

Nonostante me

"Il segreto per andare avanti, è iniziare". M. Twain