Lo schiaffo? Sì, grazie

Sapete cosa penso? Che noi siamo stati fortunati perché non ci era permesso lamentarci, né rispondere male ai nostri genitori. Siamo quelli degli schiaffi e “zitto in camera”, siamo quelli delle punizioni e niente cena, dei litigi con i compagnetti e dopo “facciamo pace dai”, quelli dei traumi e delle frustrazioni, degli insegnanti che ci mettevano in punizione…siamo diventati ROCCE!!!
Oggi cosa succede?
Figli che si suicidano perché non riescono ad affrontare le avversità, insegnanti denunciati per sciocchezze ( senza nominare quelle veramente gravi), genitori che si sacrificano e danno tutto, troppo a questi figli che si trovano investiti di cose che neanche conoscono ma…prendono perché tanto è gratuito, non si sforzano neanche!
E se gli dai uno schiaffo?
Denuncia certa!!!
Ma non era educazione???
A me bruciavano gli schiaffi ma ho imparato ad avere spalle forti anche con gli schiaffi.
Non c’erano ragazzi depressi o in cerca di emozioni forti, non c’erano genitori che stressavano i figli con le app per sapere dov’erano.
Ma scusate…se ho educato mio figlio in un certo modo, perché devo sapere dove sta?
Facciamoli sbagliare sti’ figli.
Si allontaneranno, ci criticheranno, ci diranno che abbiamo sbagliato, ci confronteremo ma…se hanno delle “buone basi”, prima o poi capiranno.
È così che si cresce.

Il Blog di Simone

TUTTO E' CAMBIAMENTO

One 🍀 Elpis

Blog di Arti e Discipline Umanistiche

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

Around Family Blog

Per chi viaggia con i bambini

Soraya's

Se posso, ti aiuterò!

Prendi il largo

Il blog di Romena

Caduta fuori dal tempo

Un diario di bordo ricco di emozioni

Nonostante me

"Il segreto per andare avanti, è iniziare". M. Twain