Bus che va, bus che viene

IMG_20150912_205650171

Non sono brava a scattare foto ma capita che, mentre sono in giro, le vedo ancora prima di fare “clic” e allora eccone un’altra che sintetizza quello che scrivero’.

I bus a Londra…apriamo un capitolo? Spesso e’ meglio salirci a stomaco vuoto o dopo aver fatto uno spuntino appena perche’ se capiti l’autista sbagliato, ti ritrovi nelle mani e per terra tutto il tuo pasto appena digerito. Ci sono gli autisti gentili e quelli scorbutici, quelli che ti danno le giuste indicazioni e quelli che ti mandano dall’altra parte della zona 1 o 3, quelli che vanno veloci come se stessero correndo per la Formula Uno e quelli che prendono tutte le buche che trovano oppure quelli lenti come lumache….e qua’ si apre un discorso lungo perche’ a Londra non puoi permetterti di arrivare in ritardo al lavoro altrimenti dopo tre notice (avvisi) sei fuori dal lavoro e se non lavori, puoi sempre chiedere ospitalita’ a qualche homeless (barbone) sotto uno dei tanti ponti che li ospitano. Ci ho pensato a volte e credo che non sarebbe una cattiva idea poter conoscere la loro storia, sono certa che hanno tanto da raccontare e di sicuro anche da insegnare a chi crede di aver tutto e invece non ha nulla.

Londra…gira…gira…gira

IMG_20150912_202551232

…in questa citta’ dove tutto gira, tutto va di corsa, non si ha il tempo di pensare perche’ e’ il tempo a pensare per te; qui, dove ho imparato che niente arriva in fretta ma tutto ha un tempo per maturare, un tempo per avere, un tempo per ricominciare, ci sono io e tanti altri come me che, a volte, ci sentiamo fuori dal mondo stesso.

Vivere qua’ non e’ facile, forse solo un bambino che vi nasce potrebbe sentirsene parte.

Mi sento anch’io parte di questa grande metropoli, di questo miscuglio di etnie, ovunque cammini senti non una ma tante lingue mescolarsi insieme e ti viene da pensare come hanno fatto tanti secoli fa’ a capirsi, quei tempi in cui secondo la Bibbia vi erano tanti popoli mescolati gli uni agli altri. Ricordo bene? Vennero separati? Chi e’ piu’ colto di me, in materia di cristianesimo, potra’ correggermi cosi’ magari mi conforto un po’.

Spesso vorrei esprimermi e parlare ma, dentro di me, ho tanti di quei vocaboli che non hanno ancora trovato il loro posto e quando mi trovo davanti una persona per chiedergli qualcosa, vengono fuori le prime parole incomprensibili persino a me stessa e mi sento come un bambino che inizia ad imparare e farfuglia sillabe nell’attesa che la mamma lo aiuti. Sto frequentando un corso d’inglese intensivo ma per ora d’intenso ho solo una confusione mentale incredibile…cammino tantissimo e spesso tutto il giorno, osservo, scruto silenziosamente le persone.

In questa citta’ dove il tempo sembra non esistere e dove la ruota gira, gira, gira regalando emozioni uniche ai visitatori, ci sono persone che vagano negli angoli delle strade in cerca di un posto per dormire, coperti solo da cartoni….anche questa e’ Londra.

Un Dente di Leone

La quinta età: un soffio di vento sul dente di leone

Around Family Blog

Per chi viaggia con i bambini

Soraya's

Se posso, ti aiuterò!

Prendi il largo

Il blog di Romena

Caduta fuori dal tempo

Un diario di bordo ricco di emozioni

Nonostante me

"Il segreto per andare avanti, è iniziare". M. Twain

Marisa Moles's Weblog

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

MIRIAM'S VERSION

Se non puoi essere bella, sii brava. Se non puoi essere brava, sii bella. Ma se puoi essere bella e brava, sii entrambe le cose. Perchè la bellezza sta nella cura della persona e la bravura nella sua volontà. M.R

La vita attraverso il cinema

La vita attraverso il cinema

Con scudo e anfibi...

in direzione ostinata e contraria (Faber)

LIBRI

GUIDO SPERANDIO

E se ci riesco io!

Donna e Mamma in simbiosi

Diario di una ex-stronza

momentaneamente disoccupata, presto di nuovo in carica.

mammaperfettacercalavoro

cambiare è vivere

maplesexylove

_Fall in love with style_

My Italian Florida

una famiglia italiana a Miami

Tutte le parti di me.

Come cercare di raccapezzarsi nella vita.

Mi piacerebbe aprire un blog

la vita di una ragazza come tante :)

dariablog.me

Be Unique Be You

Vita da Museo

Vedo mostre, leggo libri, lavoro in un museo: da Londra, le memorie di una Galley Assistant

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

ITALondinese

life and death in London

Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

KAYOGA Brescia

A.S.D Affiliata C.S.A.In Ente di promozione sportiva riconosciuto dal coni

IL SALVACENA

CUCINARE IN APPENA 10 MINUTI

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Solo io e il silenzio

appunti disordinati di Morena Fanti

Sono fuori di me e sto in pensiero perché non mi vedo tornare.#cit.

Non sono pigra. È che vivo col risparmio energetico. Io direi che sono ecologica, ecco. cit.

Passato tra le mani

Frammenti di una cucina an(n)archica e allegra.Ma non solo!

Ma che Bontà

Le ricette di Cle

Cuoche si diventa

Diario di un'aspirante cuoca